Archivi tag: pirateria editoria digitale

#LibrInnovando, prospettive e spunti di futuro

LibrInnovando: il logo

Ogni maggio a Torino c’è il Salone del Libro. Cinque giorni intensi a stretto contatto con libri ed editori. Generalmente cammino dentro i padiglioni fino a quando iniziano a farmi male i piedi.
Convegni, conferenze, libri, autori, editori, decine di migliaia di lettori. E ancora redattori, stampatori, webdesigner e, più in generale, tutti coloro che, a vario titolo, entrano in contatto con il processo di pubblicazione dei libri.
Beh, l’altro giorno non ho partecipato a nulla del genere. Nessuna camminata infinita tra enormi padiglioni, nessuna corsa tra una casa editrice e l’altra, alla ricerca di qualcosa o qualcuno. Le decine di migliaia di persone erano solo qualche centinaio. 500, hanno detto gli organizzatori. Forse meno. Forse poco di più. Ma poco importa.
Quello che importa è che, l’altro giorno, a Milano, la terza edizione di #LibrInnovando ha dato prospettive e spunti di futuro (clicca qui per leggere l’articolo uscito su Il Sole 24 ore). Se la prima e la seconda edizione (purtroppo) mi hanno visto interessato ma non partecipe, questa volta non sono riuscito a non andare.
Ho visto una quarantina di esperti confrontarsi in un convegno gratuito, discutendo apertamente delle ultime frontiere dell’editoria digitale.
Non è stato uno di quegli incontri pallosi per addetti ai lavori, Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Grandi appuntamenti nazionali

Le ultime novità dell’editoria digitale, tra nuove frontiere e vecchie piraterie

Prima di approfondire un po’ di più questo mondo, anche con questioni più tecniche, vi propongo una panoramica di ciò che sta accadendo in alcuni campi dell’editoria digitale.

Beh, è recentissima la notizia che l’ultima produzione letteraria di Stephen King, Miglio 81 (clicca qui per saperne di più), esca in Italia esclusivamente in eBook. Se in Usa la cosa non sembra così rivoluzionaria, per l’Italia sarebbe la prima volta. 80 pagine a 4,99 euro. Non si tratta di un romanzo, ma di un racconto, certo. La cosa è ben diversa. Ma è chiara la volontà, per la Sperling&Kupfer, e più in generale per l’intero mondo editoriale, di testare il mercato italiano.
In Usa il racconto ha venduto 200.000 copie. Vedremo cosa succederà in Italia, dove comunque sono in tanti ad attivarsi in questo senso. Compresi alcuni grandi quotidiani nazionali. Per esempio, La Stampa il 23 novembre 2011 ha lanciato, esclusivamente in eBook, il Viaggio nella grande crisi globale (clicca qui per collegarti all’articolo sul sito del quotidiano torinese). Un libro digitale che aiuta a risalire alle origini del grande crac mondiale. La Stampa ha provato a ripercorrere questa vicenda attraverso un eBook e una web story, un documentario. Anche solo fino a un anno fa, un’uscita di questo tipo, solo in digitale, sarebbe stata impensabile per il mercato italiano.L'immagine de L'Unità

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in eBook